+39 0544 992225

Escursioni a Cervia e Milano Marittima

Escursioni a Cervia e Milano Marittima Hotel Baya a Milano Marittima

Per chi desidera scoprire l'entroterra romagnolo, il nostro territorio offre svariate opportunità: dalle vicine cittadelle mediovali (quali Brisighella, San Marino, San Leo, Verucchio, Torriana, Gradara e tante altre) ai percorsi enogastronomici indicati dalla strada dei vini e dei sapori (e non solo, in quanto in ogni angolo di Romagna potrete incontare un ristorante eccezionale dai sapori sempre diversi) alla cultura (pensiamo a Ravenna con i suoi mille mosaici e le sue chiese).

Ma anche Cervia, con il suo porto antico, la torre di guardia ai magazzini del sale - la torre San Michele - e le sue saline di origine etrusca offre dei persorsi unici. Qui vogliamo aprire un capitolo proprio sulle saline di Cervia e sui tanti percorsi che offre ai curiosi:

STORIA

Il sale accompagna la storia di Cervia dalle sue origini.

Già in epoca etrusca l'attività di lavorazione e produzione del sale era centrale nella vita e nello sviluppo della piccola città. Elemento essenziale nell'alimentazione e nella conservazione degli alimenti, l'"oro bianco" ha continuato a essere estratto anche in epoca romana e fino ai giorni nostri, rendendo Cervia città del sale per antonomasia.

Oggi le Saline continuano l'estrazione del sale sia industriale che artigianale, ma costituiscono anche un luogo di elevato valore naturalistico e paesaggistico e sono state riconosciute Zona Umida di importanza internazionale e Riserva Naturale dello Stato di Popolamento animale.

PERCORSI

Le Saline di Cervia fanno parte del Parco del Delta Po e si compongo della zona a estrazione industriale, denominata "Saline di Cervia", e della Salina Camillone dove si svolge ancora l’estrazione con le antiche tecniche artigianali. La lavorazione è a scopo dimostrativo e completa l'esposizione dei prodotti finiti e degli utensili che si trovano nel Museo del Sale.

Il Centro Visite (via Bova, traversa della Statale 16 Adriatica) è il punto di riferimento per organizzare tour ed escursioni nelle saline. A piedi, in bicicletta o in barca si possono scegliere diversi itinerari a tema per conoscere non solo la lavorazione del sale, ma anche la flora e la fauna di questo territorio.

Attività molto praticata è il birdwatching, grazie alla presenza di un grande numero di specie di volatili, tra cui gli affascinanti fenicotteri che qui trovano il loro habitat ideale.

Ecco alcuni dei tour disponibili, su prenotazione.

PASSEGGIATA IN SALINA, durata 1 ora 30 Itinerario naturalistico a piedi, alla scoperta di flora e fauna.

IN BARCA IN SALINA, durata 2 ore In barca elettrica tra i canali della salina.

TRAMONTO IN SALINA, durata 1 ora 30 Itinerario in barca nell’orario più suggestivo.

SALINA SOTTO LE STELLE, durata 2 ore 30 Escursione notturna in barca elettrica con osservazione guidata delle stelle.

LUNGO LA STRADA PER FIOCOLE, durata 2 ore Passeggiata sulle tracce dell’antica Cervia (Fiocole) con il supporto di una guida multimediale.

Per informazioni: 
Centro Visite Salina di Cervia
Tel. 0544 973040 – Email: salinadicervia@atlantide.net

Condividi